PROVINCE
Associazioni e servizi
patronato banner
facebook

bvenecomune

bvenecomune

bvenecomune
Home | Notizie Principali | News | Segnale di ripresa da indagine Unioncamere Lazio-Censis  
  • Segnale di ripresa da indagine Unioncamere Lazio-Censis
    Il sistema imprenditoriale del Lazio mostra segni di 'ripresa'. A dirlo il Presidente di Unioncamere Lazio, Andrea Mondello, anticipando alcuni dati dell'indagine congiunturale di Unioncamere Lazio-Censis che verrà presentata nei prossimi giorni.


    Il sistema imprenditoriale del Lazio mostra segni di 'ripresa'. A dirlo il Presidente di Unioncamere Lazio, Andrea Mondello, anticipando alcuni dati dell'indagine congiunturale di Unioncamere Lazio-Censis che verrà presentata nei prossimi giorni. "La rilevazione effettuata nelle prime due settimane di settembre su un campione di 600 imprese del Lazio - spiega Mondello - evidenzia qualche segnale di ripresa rispetto alla fase recessiva registrata nel corso dell'ultimo anno. A partire dal secondo quadrimestre del 2009, pur con molte cautele, è possibile intravedere nel sistema produttivo regionale, una inversione di tendenza. Rispetto ai primi 4 mesi dell'anno, restano molte le imprese che dichiarano una situazione di grave difficoltà, quasi il 31% delle intervistate, ma cresce il numero di quelle che esprimono di essere ritornate a una fase espansiva del ciclo (9,2%) o di riuscire a consolidare il proprio posizionamento di mercato (20,8%)".

    "Le performance del sistema produttivo regionale in termini di crescita del fatturato e di spinta alla produzione - osserva Mondello - restano ben più contenute rispetto a quanto si rilevava a settembre 2008 (periodo già di per sé non particolarmente brillante), ma il sistema d'impresa sembra decisamente riprendere tono rispetto a quanto rilevato nei primi quattro mesi di quest'anno. E questo - precisa - si rileva nel dato della produzione, del fatturato, degli ordinativi e dei nuovi occupati. Per quanto riguarda i settori economici, a fronte di un diffuso timore di ridimensionamento del mercato, emerge una speranza di crescita e consolidamento specie nel comparto del commercio e in quello dei servizi".



    Fonte: Ufficio Stampa Regione Lazio

In Primo Piano | Eventi | Progetti | Bandi