PROVINCE
Associazioni e servizi
patronato banner
facebook

bvenecomune

bvenecomune

bvenecomune
Home | Notizie Principali | News | 25-27 Settembre: Le Acli ad "Educa"  
  • 25-27 Settembre: Le Acli ad "Educa"
    Dal 25 al 27 settembre torna a Rovereto, in provincia di Trento, “Educa”, la manifestazione nazionale sull’educazione che quest’anno ha come tema “Diritti e rovesci”. Le Acli partecipano all’iniziativa insieme alle associazioni che compongono il Laboratorio Educativo Permanente.


    A Rovereto la manifestazione nazionale sull’educazione, a 20 anni dalla Convenzione Onu sui diritti dei bambini



     Dal 25 al 27 settembre torna a Rovereto, in provincia di Trento, “Educa”, la manifestazione nazionale sull’educazione che quest’anno ha come tema “Diritti e rovesci”. Le Acli partecipano all’iniziativa insieme alle associazioni che compongono il Laboratorio Educativo Permanente.

    Giunta alla sua seconda edizione, Educa mette al centro della riflessione – con seminari, spettacoli e laboratori - i diritti dei ragazzi e i doveri degli adulti, a 20 anni esatti dalla Convenzione dell’Onu sui diritti dei bambini. Di questo parleranno in un incontro pubblico venerdì 25 il presidente nazionale delle Acli Andrea Olivero e Christoph Baker, alto funzionario Unicef.

    Per Paola Vacchina, vicepresidente nazionale delle Acli e membro del comitato organizzatore della manifestazione, è tempo di «riscoprire la priorità del tema dell’educazione», con particolare attenzione alle «responsabilità che competono agli adulti, chiamati a rimettersi in gioco in prima persona». Con la partecipazione ad Educa e l’impegno nel Laboratorio Educativo Permanente, «le Acli riscoprono di essere un movimento educativo oltre che sociale. Non solo perché ogni azione sociale è di per se stessa educativa. Questa consapevolezza non basta più. L’impegno educativo è un valore aggiunto del nostro agire che va esplicitato, sia dentro che fuori l’associazione. Non basta cioè fare le cose, importante è come le facciamo e perché, il nostro stile, le nostre motivazioni, le nostre finalità. Questo significa, come adulti e come associazione, assumersi una nuova responsabilità educativa».

    Tra gli appuntamenti della tre giorni promossi dalle Acli con le associazioni del Laboratorio Educativo Permanente: il laboratorio per giovani educatori Ripartiamo da Pinocchio e il seminario Contenuti extra con don Antonio Mazzi, entrambi sabato 26 settembre. Domenica 27, alle ore 12,00, l’Abbraccio della città presso i Giardini Per lasca: bambini e ragazzi formeranno una catena umana a significare una «vicinanza piena di affetto e di responsabilità».



    Fonte: Comunicato Stampa Acli Nazionale

     

     

In Primo Piano | Eventi | Progetti | Bandi