PROVINCE
Associazioni e servizi
patronato banner
facebook

bvenecomune

bvenecomune

bvenecomune
Home | Notizie Principali | News | Run For Family: una festa per testimoniare il valore della famiglia come risorsa  
  • Run For Family: una festa per testimoniare il valore della famiglia come risorsa

    Di corsa per sensibilizzare il mondo politico al quale chiedono politiche familiari adeguate a partire dal quoziente familiare. Questa è la voce delle numerose famiglie  che hanno partecipato domenica 25 ottobre alla settima edizione di "Run For Family"



    Chi ha fatto il percorso spingendo il passeggino, o portando i bambini sulle spalle o tenendoli per mano . C'è stato anche chi ha camminato con il bastone in mano e con il cane al guinzaglio con tanto di maglietta! Perchè per i partecipanti della "Run for family", la maratona per le famiglie, l'obiettivo non è vincere, ma testimoniare la bellezza della famiglia. "Quest'anno però le famiglie hanno corso per il quoziente familiare", come sostiene il Presidente delle ACLi di Roma Gianluigi de Palo, nuovo Presidente del Forum regionale delle associazioni familiari. Anche attraverso iniziative di questo tipo è possibile sostenere che la famiglia è una risorsa e non un problema. Il bene della famiglia è il bene della persona, ricorda De Palo. Quanto la famiglia sia importante e rappresenti qualcosa di sano da preservare e difendere è emerso ieri nei sorrisi dei genitori nel vedere i loro figli tagliare il traguardo nelle grida dei bambini, felici di essere lì e nell'atmosfera di gioia che grazie a loro si respirava. E così alle 10.00 tutti in fila, maglietta e pettorina ben in vista, carrozzine alla mano, pronti per la maratona/passeggiata di 2 chilometri che ha attraversato il quartiere dell'Eur, dalla piazza dei Santissimi Pietro e Paolo, passando per viale Beethoven e viale America per poi ritornare al punto di partenza. I più allenati si sono invece cimentati nela maratona di 6 chilometrri, sempre non competitiva. Al termine sono stati premiati, oltre ai primi classificati, le famiglie con il componente più piccolo, e più anziano, il gruppo scolastico e sportivo più nutrito. Le ACLI di Roma, da quest'anno fra le associazioni organizzatrici insieme all 'Unione Sportiva ACLi che ha curato la parte logistica, dalle ambulanze ai volontari lungo il percorso, erano presenti alla manifestazione con alcuni stand informativi per far conoscere le proprie attività quali il GASF e il Punto Famiglia.
    Il ricavato di quest'iniziativ che, come ha sottolineato De Palo, è la prima tra le tante che verranno organizzate, sarà devoluto ai lavori di restairo della basilica dei Santi Pietro e Paolo.



    Fonte: Redazione Acli di Roma
In Primo Piano | Eventi | Progetti | Bandi