PROVINCE
Associazioni e servizi
patronato banner
facebook

bvenecomune

bvenecomune

bvenecomune
Home | Province | Frosinone | AL VIA IL PROGETTO HERIT-AGE IN PROVINCIA DI FROSINONE  
  • AL VIA IL PROGETTO HERIT-AGE IN PROVINCIA DI FROSINONE


    Mercoledì 9 Aprile presso la Villa Comunale di Frosinone, si è tenuto il seminario "Herit-Age Percorsi di Cittadinanza Attiva", nel corso del quale c'è stata la presentazione del Progetto Herit-Age, iniziativa promossa dalle Acli del Lazio con il supporto e la collaborazione delle Acli di Frosinone, di Enaip Impresa Sociale Srl, della Fap Acli del Lazio e finanziato del Dipartimento per le Politiche della Famiglia della Presidenza del Consiglio dei Ministri. Lo scopo del progetto, che si pone come obiettivo quello di raggiungere 70 anziani della Provincia di Frosinone, è quello di mettere al centro la persona, nel caso spefico l'anziano e di tessere intorno ad esso una rete di solidarietà che lo trasformi da mero fruitore di servizi a "cittadino attivo", risorsa per la comunità e soggetto depositario di esperienze, competenze e capacità. Si vogliono creare delle occasioni di confronto e scambio generazionale, in grado di dar vita ad una cultura di solidarietà tra generazioni. Il seminario si è articolato attraverso gli interventi del sociologo Luigi Pietroluongo, Direttore della Casa della Carità di Cassino, sul tema della Cittadinanza Attiva, per poi procedere con Antonio Pitzoi, Segretario Fap Acli del Lazio, con la Cittadinanza Attiva per gli anziani e a conclusione con Francesco Pica, Rappresentante dei Giovani della Croce Rossa Italiana di Frosinone, circa la Cittadinanza Attiva per i giovani. La Direttrice della sede Enaip impresa sociale Srl di Frosinone, Francesca Fusco, ha presentato un progetto della durata di 18 mesi, prevede la realizzazione di diversi percorsi formativi in materia di informatica, inglese, fotografia e pittura. Durante i corsi verranno individuati alcuni studenti delle scuole che collaborano con le Acli di Frosinone e che affiancheranno i docenti dei corsi. Herit-Age ha in programma due gite culturali rivolte sempre ad over 65 e altri due seminari, di cui uno sull'invecchiamento e salute, l'altro sull'alimentazione. Alla nuova Dirigente della Asl verrà presentato il progetto del Telefono Amico che prevede la formazione dei volontari, giovani ed anziani, che possano diventare operatori di tale servizio, rivolto anch'esso ad anziani della Provincia di Frosinone. Sono intervenuti alla presentazione del progetto: il Segretario del Vescovo, Don Giorgio Ferretti, la Responsabile delle Politiche Sociali della Provincia di Frosinone, Antonietta Damizia e Stefano Corsi, membro di Presidenza della Acli del Lazio. Di Alessandra Testa e Valentina Colatosti (Acli di Frosinone)
In Primo Piano | Eventi | Progetti | Bandi